Foresteria Il Giardino di Fontarroncoeng   deu   esp
 

Foresteria Il Giardino di Fontarronco: Eventi ad Arezzo e in Toscana

Principali fiere e mercati di antiquariato di Arezzo e provincia

ANGHIARI

Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina
Centro storico
Dalla fine di aprile ai primi di maggio

AREZZO

Fiera Antiquaria
Piazza Grande e zone limitrofe
Ogni prima domenica del mese e sabato che la precede

Piazza Grande, Logge Vasari durante la Fiera Antiquaria ad Arezzo

La Fiera Antiquaria si svolge mensilmente nello stupendo scenario di Piazza Grande e strade adiacenti. La prima edizione risale al 2 giugno 1968. Ogni prima domenica del mese con inizio dal sabato precedente si danno appuntamento circa 200 espositori, provenienti da ogni parte d'Italia. Si possono trovare mobili, ceramiche, porcellane, gioielli, vetri, stoffe, orologi, sculture, dipinti, oggetti in ferro o rame, nonché ninnoli e curiosità tra le più svariate.

www.arezzofieraantiquaria.com

Foto Antiquaria
Logge Vasari

La Mostra Mercato di Fotocamere d'epoca si svolge ogni anno l'ultima domenica di aprile e l'ultima domenica di settembre

Data della manifestazione: penultima domenica di giugno - Prima domenica di settembre. Date nel 2003: 21 giugno (edizione in notturna) e 7 settembre (edizione diurna)

É un gioco da torneo praticato fino dal sec. XIII e fiorito particolarmente nei secoli XV - XVI - XVII e costituisce un attraente spettacolo coreografico con il suo corteggio di armati; è un rude ed appassionante esercizio d'armi e di equitazione che si svolge contro la mole di un automa corazzato ed armato di flagello chiamato "Saracino".
Il corteggio, costituito da oltre trecento figuranti in costume di epoca medioevale, sfila per le strade del centro storico della città, prima di entrare in Piazza Grande, una delle più caratteristiche piazze italiane, dove si svolgerà il torneo vero e proprio.
I cavalieri, due per ogni quartiere cittadino, corrono di carriera contro il saracino e percuotono con la loro lancia il suo scudo, realizzando il miglior punteggio possibile e cercando di evitare nel contempo la percossa che l'automa avventa loro ruotando su di un perno. Vince "la lancia d'oro" il quartiere i cui cavalieri ottengono il miglior punteggio.

Date di svolgimento della Manifestazione: dal mercoledì precedente l'ultima domenica di agosto e l'ultima domenica di agosto.

Immagine del Concorso Polifonico Internazionale Guido d'Arezzo

Organizzato dalla "Fondazione Guido d'Arezzo", il Concorso Polifonico Internazionale Guido d'Arezzo costituisce dal 1953, il più importante palcoscenico per le espressioni corali del mondo intero: un ventaglio incomparabile di repertori, stili, autori.
Non si tratta di una manifestazione folkloristica, ma dell'unico cimento mondiale, per i cultori del "cantare insieme", teso a perfezionare la cultura musicale polifonica.

CASTELFRANCO DI SOPRA

Collezionismo di Ieri e di Oggi
Piazza Vittorio Emanuele
Ha luogo il 25 aprile di ogni anno

CASTIGLION FIORENTINO

Mostra Scambio di cose vecchie ed usate
Piazza San Francesco (in caso di maltempo la Fiera si svolge nel Chiostro di San Francesco)
Ogni quarta domenica del mese, eccetto gennaio, febbraio, luglio e agosto

CORTONA

Mostra Mercato Nazionale del Mobile Antico
Palazzo Casali e Palazzo Vagnotti
Dal sabato precedente l'ultima domenica di agosto e la seconda domenica di settembre

Date di svolgimento: 14 - 15 agosto

Si tratta di una manifestazione gastronomica che si svolge all'aperto, negli accoglienti giardini del Parterre, celebrativa delle succulenti carni dei famosi vitelli della Valdichiana. Sopra una gratella di 14 mq. vengono cotte, con carboni ardenti di legno resinoso, migliaia di bistecche che ogni anno deliziano i palati di un pubblico sempre più numeroso e raffinato.

La rinomata Sagra della Bistecca di Cortona

MONTEVARCHI

Mercato di Via dei Musei
Centro storico (Via I. del Lungo, via Poggio Bracciolini, piazza Varchi
Ogni quarta domenica del mese, eccetto luglio e agosto

SANSEPOLCRO

Fiera dell'Antiquariato
Via L. Pacioli e piazza Santa Chiara
Ogni Lunedì di Pasqua, la seconda domenica di settembre e di ottobre, ogni 8 dicembre

Il Palio della Balestra di Sansepolcro

Data della manifestazione: Seconda domenica di settembre.

Fin dal Medio Evo è tradizione che nel maggio di ogni anno i balestrieri di Sansepolcro si rechino a balestrare a Gubbio, in onore di Sant'Ubaldo e che la seconda domenica di settembre i balestrieri Eugubini ricambino la visita e si gareggi in onore di Sant'Egidio, patrono di Sansepolcro. I balestrieri di Sansepolcro e i figuranti del corteggio che li accompagnano indossano costumi rinascimentali riprodotti dagli affreschi di Piero della Francesca.
Il tiro con la balestra viene effettuato da una distanza di 36 metri su un bersaglio apposito detto "corniolo". Per caricare gli archi delle balestre occorre uno speciale martinetto e l'arma, per il tiro, dato il suo peso elevato, viene appoggiata su un apposito banco.

STIA

Palagio Fiorentino
Ogni ultima domenica di luglio, con inizio il mercoledì precedente

TERRANUOVA BRACCIOLINI

Piazza della Repubblica
Ogni seconda domenica del mese, eccetto agosto